Ciao Nino

In una squadra con una composizione così internazionale come la nostra, non è una novità che un giocatore decida di seguire una strada lavorativa che lo porti lontano.

E’ già successo tante volte in passato, con illustri esempi.

Questa volta tocca a Kousuke, per tutti “Nino”, tornare in Giappone per una nuova opportunità di carriera.

Nino, col suo numero 5, la scritta Superman sulle spalle ed il suo sorriso contagioso ci mancherà molto, in campo e fuori dal campo. Interbase senza nessuna paura sulle palle battute e sempre pronto a rimboccarsi le maniche per mettersi a disposizione della squadra, anche come pitcher.

Buon viaggio Nino!

Facebook Comments